Forum dei Forum: Aiuto per Forumattivo
Benvenuti sul forum di supporto di Forumattivo.




Per trarre il massimo vantaggio da tutti i servizi offerti dal nostro forum, effettua il login se sei già un nostro utente oppure registrati per far parte della nostra grande comunità. Il tutto, gratuitamente!

Crea anche tu un forum gratuitamente come questo! Clicca qui

Licenza MSP (Multimedia service provider)


Licenza MSP (Multimedia service provider)

Messaggio Da saxismawe il Gio 28 Feb 2013, 16:22

Buonasera amici,

avrei piacere conoscere la vostra opinione su quanto riportato in oggetto, ovvero:

un noto ente precisa che se riportiamo nei nostri forum, portali, siti web streaming audio/video (youtube e/o altri) è necessario pagare una licenza; se, invece, riportiamo esclusivamente un link all'audio/video no!

Ma, dico io, perché dobbiamo pagare se riportiamo già un link audio/video.
E' come se venisse messo solamente un "bottone" che aggancia il link all'audio/video, solamente lo vediamo subito anziché in un'altra finestra (es.: youtube).

Ditemi voi quanti blog, forum, portali, siti hanno video di canzoni/concerti senza avere la licenza MSP.
Forse su 1000 ce ne sarà 2, forse!

Questi che inserisco qui sotto sono alcuni link dell'ente:
- 1; - 2; - 3 -

In attesa dei vostri "pensieri", ringrazio e saluto.


p.s. = stesso discorso varrebbe anche per i video inseriti su Facebook! Oppure è un mondo a parte? Mah!

saxismawe
*****

Sesso : Maschile
Età : 65
Messaggi : 607
Località : Toscana


Vedere il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net/
saxismawe è stato ringraziato dall'autore di questo topic.

Re: Licenza MSP (Multimedia service provider)

Messaggio Da VIRTUALDEEJAY il Gio 28 Feb 2013, 19:22

Si, ne sono a conoscenza come iscritto Siae e Resp. Regionale di Assodeejay.

E' lecito prer il semplice fatto che si usano opere protette dal Diritto d'Autore, ma se il tuo sito/forum non viene frequentato da milioni di utenti e non ricavi un introito per mezzo di questo difficilmente qualcuno verrà a reclamare un pagamento di diritti connessi.

Youtube ha un accordo con Siae attraverso la visualizzazione/ascolto di opere audio/visive per i diritti connessi.

Il "bottone" come lo chiami tu è come se sul tuo forum fossero presenti link per il download illegale e a nulla serve la precisazione che i file non sono presenti sul tuo sito/server perchè comunque sono raggiungibili grazie a te.

E' un pò come dire che esiste il nesso tra un male e che lo crea e questo nesso (in questo caso) sei tu. Very Happy

Bye

VIRTUALDEEJAY
Aiutattivo
Aiutattivo

Sesso : Maschile
Età : 45
Messaggi : 3997
Località : Parma (PR)


Vedere il profilo dell'utente http://www.virtualdeejay.net
VIRTUALDEEJAY è stato ringraziato dall'autore di questo topic.

Re: Licenza MSP (Multimedia service provider)

Messaggio Da saxismawe il Gio 28 Feb 2013, 19:42

Grazie della tua gentilissima osservazione/risposta Virtualdeejay,

ho capito.... però vedi se puoi farmi capire meglio.

Nel mio caso specifico (tralasciando i video degli utenti Facebook, vari migliaia di blog, portali e siti), secondo il tuo parere, rischio a mettere nel mio portale i video diretti di youtube oppure è (diccccciamo) meglio mettere un link che apra in altra finestra la pagina di quel video xxxx di youtube?

Oppure rischio a mettere entrambi stando senza licenza? "Rischio" inteso come offuscamento del portale.

Qualcosa dovrò pur mettere se desidero far ascoltare all'utente la canzone (l'opera, etc...) xxx.

Grazie 1000.

saxismawe
*****

Sesso : Maschile
Età : 65
Messaggi : 607
Località : Toscana


Vedere il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net/
saxismawe è stato ringraziato dall'autore di questo topic.

Re: Licenza MSP (Multimedia service provider)

Messaggio Da VIRTUALDEEJAY il Ven 01 Mar 2013, 20:43

Youtube concede la condivisione dei video caricati su di esso, ne vieta solo il download (comunque possibile in vari modi).
Questo perchè, se non oscurato da Youtube (generalmente in seguito a una segnalazione), ciò che che concede è lecito.
Come già detto è Youtube che paga i diritti connessi.

Non ti perdere amico mio su infruttuose constatazioni riguardanti a quanti siti/blog non rispettano le regole, pensa che 20 anni fa (forse un pò di più) la Polizia Postale non esisteva, si chiamava "Escoposta" e si occupava quasi esclusivmente delle trasmissioni radio abusive (vietate da una vecchia legge se non erro di epoca bellica).

L'avvento di internet, al di là delle frodi, della piaga della pedofilia e del terrorismo ha creato un nuovo mestiere dando vita a una branca della Polizia di Stato.

Io sono stato in Polizia Postale (come indagato, non come querelante) e ho visto gente che passa le giornate a iscriversi a forum/siti cercando cose per cui valga la pena muoversi.

Finchè non c'è una denuncia non si muove nessuno, è un pò come un'autovettura, tuoi puoi rubare e guidare la macchina di chiunque, se dotata di documenti e tu di patente nessuno ti può dir nulla finchè non ne viene denunciato il furto.

Cosa bene diversa (tornando ai video) sarebbe se tu li linkassi da un server/sito illegale o li tenessi sullo spazio web del tuo sito, all'autore dei brani potrebbe non andar bene e tu non hai sicuramente (come tutti noi) il budget di Youtube.

Insomma, io non rischierei, puoi condividere almeno che non sia espressamente vietato (tutto questo vale anche per l'audio).

Devi pensare che Siae rappresenta Autori ed Editori.
Se un mio brano musicale è depositato in Siae, e vedo che è usufruibile gratuitamente dal tuo sito senza un'esplicita delibera scritta la procedura è la seguente:

A) chiamo il mio editore (un pò...arrabbiato)
B) l'Editore si rivolge a Siae (in modo molto più arrabbiato)
C) Siae si accorge che un suo assistito vanta una mancanza di introiti per l'utilizzo di un'opera depositata e (non essendo un'organo di Polizia) fa un'eposto alla Guardia di Finanza o alla Polizia Postale che agiranno (i primi) nei tuoi confronti per quello che riguarda la violazione della Legge sul Diritto d'Autore e chiederà all Polizia Postale di occuparsi della parte "internet" della faccenda.

Ora, chiudo con una piccola curiosità:
Per legge (se non ricordo male), parlando di CD masterizzati (che non è il tuo caso ma tanto per fare un esempio), se trovano un DJ con un n° di CD masterizzati illegalmente (senza Licenza Siae) superiore a 40 pz, la pena prevista è di 4 anni di reclusione.

Poi c'è la condizionale, la buona condotta, le carceri affollate, i domiciliari, la gente che ruba e ammazza, lo fanno tutti e non arrestano più nessuno e un sacco di altri argomenti ma tutte queste cose si trasformano in ingenti spese legali che non fanno mai piacere a nessuno.

Per riassumere:
Usa solo video di Youtube, se non va bene lo oscureranno ma non oscureranno il tuo forum/sito/blog.

Bye study

VIRTUALDEEJAY
Aiutattivo
Aiutattivo

Sesso : Maschile
Età : 45
Messaggi : 3997
Località : Parma (PR)


Vedere il profilo dell'utente http://www.virtualdeejay.net
VIRTUALDEEJAY è stato ringraziato dall'autore di questo topic.

Re: Licenza MSP (Multimedia service provider)

Messaggio Da saxismawe il Ven 01 Mar 2013, 22:25

we^^ Virtualdeejay,

risposta più che esaustiva Bravo ti ringrazio infinitamente Exclamation

se qualcuno vuole aggiungere ancora la sua opinione faccia pure, per me si può anche chiudere l'argomento.

Buon fine settimana a tutti.

saxismawe
*****

Sesso : Maschile
Età : 65
Messaggi : 607
Località : Toscana


Vedere il profilo dell'utente http://www.italiacanora.net/
saxismawe è stato ringraziato dall'autore di questo topic.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum